Il nostro sito utilizza i cookies per garantire un migliore servizio. INFO

Forte Village @ Milan Fashion Week 2015 – 2°Parte

Ed eccoci al secondo ed ultimo appuntamento con le nostre Pinktrotters, protagoniste della Fashion Week milanese come insiders esclusive per Forte Village. Nelle giornate del 28 febbraio e del 1 marzo, difatti, Greta Miliani ed Eleonora Pellegri hanno avuto l’onore di presenziare alle migliori sfilate ed agli eventi più cool del Quadrilatero della Moda, rendendoci partecipi, senza un attimo di pausa, della vera magia che ha caratterizzato Milano. Sperando di riuscire a farvi assaporare un po’ della frenesia di quei due giorni, Forte Village vuole raccontarvi gli appuntamenti e gli eventi a cui le Pinktrotters hanno preso parte, sempre perfettamente vestite grazie agli outfit su misura di Ki6 Who Are You?.

“La giornata del 28” raccontano le nostre insider, “è stata all’insegna di una Milano insolitamente baciata dal sole, tranquilla, rilassata, a dispetto della concomitanza della Settimana della Moda. Dopo i vari impegni, ci siamo recate in via San Luca, tra le vie più chic dello shopping milanese, nello showroom di Versace, all’interno del quale abbiamo potuto ammirare la nuova collezione F/W 2015-16. Una linea giocata sui colori primari, pelle e neoprene, accessori grintosi e che difficilmente passano inosservati, pellicce, decorazioni sparkling e un elemento chiave: il motivo a greca, che decora ogni capo e dà anche il nome alla linea: #greek. Un’apertura alla nuova era digitale per Versace, che si alleggerisce di alcuni elementi caratteristici per abbracciare una nuova stilistica.

Nel pomeriggio abbiamo avuto occasione di ammirare la nuova collezione de L’autre Chose, dove siamo state accolte da un’atmosfera chic e romantica, perfetta per Pinktrotters come noi: un salotto dolce ed ovattato con vasi di fiori freschi che spuntavano da ogni angolo della stanza nella quale sorseggiare champagne e succo di melograno. Relle di abiti bon ton e dai colori delicati, pellicce, borsette a mano e scarpe dai tacchi vertiginosi e larghi incantavano chiunque entrasse, figuriamoci delle Pinktrotters come noi!

Prima di concederci una cenetta rilassante in Corso Como, una tappa obbligatoria: An Italian Theory, che per il lancio della sua nuova collezione ha organizzato un esclusivo aperitivo a tema…colazione! Deliziose felpe, gonne e borse sembravano voler gridare al mondo quanto è bello essere italiani.

Con l’orgoglio nel cuore abbiamo concluso la giornata del 28 Febbraio con una delle sfilate più attese di questa fashion week: la sfilata di Emilio Pucci nell’elegante e maestosa cornice di Palazzo Serbelloni in Corso Venezia. La collezione di Dundas abbandona le stampe della maison a cui siamo abituati in virtù di pochi colori essenziali (bianco, nero e borgogna), lasciando così spazio alle forme, ai volumi fluidi e ai dettagli ricercati. Un parterre rapito dall’incedere fiero di alcune delle top model più famose al mondo, come Eva Herzigova e Joan Smalls.

Il nostro ultimo giorno a Milano, si è aperto con la sfilata di Laura Biagiotti, tenutasi presso il Piccolo Teatro e che è stata di un’eleganza senza pari. La collezione è interamente dedicata a Roma, con i suoi capitelli e le sue atmosfere romantiche e bon ton. Un po’ romantica, Laura Biagiotti fa il suo saluto finale con la figlia e non manca di omaggiare la sua musa Carla Fracci con delle rose bianche.

Ultimo appuntamento della fashion week milanese è stato l’esclusivo cocktail party presso la boutique Antonia in occasione del lancio della nuova borsa di Giorgio Armani, Le Sac 11. Un ambiente minimal, raffinato, dove abiti e accessori erano intervallati da luci di design, pareti a mattoni a vista e grandi specchi in cui perdersi. Inebriate dal cioccolato di Armani Dolci (uno dei più buoni mai assaggiati) e dalle esotiche fragranze della boutique, abbiamo potuto scoprire da vicino la nuova Le Sac 11: una borsa senza tempo, che sicuramente tutte le bag-addicted vorrebbero possedere, Pinktrotters incluse!”

Non perdetevi i prossimi eventi, la nostra community globale vi aspetta a braccia aperte