Il nostro sito utilizza i cookies per garantire un migliore servizio. INFO

Allenamento di Corpo e Mente

Matt Roberts è il personal trainer numero uno in Gran Bretagna e autore di numerosi libri, e fra i suoi clienti annovera personaggi come Naomi Campbell, Trudi Styler e Samantha Cameron, moglie di David Cameron, primo ministro inglese.

  1. Datevi degli obiettivi realistici e il tempo giusto per raggiungerli
    Decidete quello che volete, che sia perdita di centimetri sull’addome, perdita di peso o una sensazione generale di benessere, forma e tonicità. Scegliete qualcosa che sia misurabile e raggiungibile, che vi aiuti a essere costanti e a raggiungerei vostri obiettivi.

  2. Noi siamo quello che mangiamo
    Può sembrare un cliché ma seguire una dieta equilibrata è tanto importante quanto seguire l’allenamento fisico. Una grande tecnica consiste nel tenere un diario in cui si annota tutto ciò che si mangia per almeno una settimana e poi cercare di capire quali sono i piccoli cambiamenti e i miglioramenti che si possono fare. Cercate di cambiare qualcosa ogni settimana. Ad esempio, diminuite i carboidrati e il riso, e sostituiteli con verdure, legumi e cereali integrali. E attenzione: non saltate i pasti!

  3. Bruciare i grassi
    Imparate a bruciare i grassi aumentando il vostro metabolismo. Si può fare spingendo il corpo oltre la cosiddetta zona di comfort e usando i muscoli per bruciare le calorie. Alternare brevi momenti di attività molto intensa a intervalli di riposo altrettanto brevi è il modo perfetto per conseguire questo risultato. Le vostre sessioni di allenamento si devono concentrare su un lavoro di resistenza “total body”, così da non stancare troppo una sola parte del corpo rischiando qualche infortunio. È importante combinare il lavoro di resistenza con un lavoro di cardio fitness.

  4. Gambe sottili e glutei sodi
    Un fondoschiena sodo e perfetto è il sogno di tutte le donne. Variazioni sugli squat, affondi, ed esercizi di step sono la chiave per tonificare e per avere gambe e glutei a prova di bikini. Lavorando la parte anteriore (quadricipiti), quella posteriore (muscoli posteriori della coscia) e i glutei tutto in un solo esercizio, si ottiene un effetto ottimale per tonificare l’intera zona. Sebbene gli esercizi per le gambe abbiano effetto anche sui glutei, isolare questi muscoli può portare a una maggiore tonificazione del posteriore.

  5. Addominali invidiabili
    È un errore comune pensare che centinaia di addominali ripetuti giornalmente tonificheranno il punto vita e aiuteranno a perdere centimetri nella zona addominale. Ogni forma di esercizio che fa lavorare i muscoli addominali porterà a una tonificazione dell’area. Tuttavia se gli addominali sono nascosti da uno strato di grasso i benefici di questa tonicità resteranno invisibili. È importante inserire esercizi di cario fitness nel vostro programma di allenamento per ridurre il grasso intorno alla vita e rendere così visibile il lavoro fatto sugli addominali.

  6. Cardio è la parola chiave
    Oltre ad aumentare la massa muscolare grazie alla resistenza e all’allenamento fatto con pesi che aiutano a scolpire il vostro fisico, uomini donne vogliono ottenere quel look snello che solo le celebrità sembrano in grado di raggiungere. Gli esercizi di cardio fitness come nuoto, corsa, bicicletta, salto alla corda o ogni altro esercizio che aumenta le pulsazioni, contribuirà notevolmente a ridurre la massa grassa, il che a sua volta rende il muscolo più definito. Il cardio training più efficaceper bruciare grassi è l’ allenamento ad alta intensitàintervallato. Questo significa brevi momenti di forte attività e sforzo al massimo livello seguiti da periodi di riposo. È dimostrato che più è grande lo sforzo, più energia il corpo utilizza per riprendersi e questo significa che brucia più calorie. Con il consiglio degli esperti, un piccolo sforzo può portare a grandi risultati.

Fitness at
Forte Village

CON MATT ROBERTS

Matt sarà al Forte Village dal 20 al 25 Settembre